Homepage

Il nostro sito verrà aggiornato il prima possibile !

Il nostro sito non parlera piu solo di sport ma inizierà ha parlare anche di altre interessanti informazioni.

VINCE L INTER ! DECIDE UN COLPO DI TACCO DI PALACIO.

Inter-Milan finisce 1-0 decide una rete di Palacio negli ultimi minuti dela partita. E stato un derby molto conbattuto, parte meglio l Inter che costringe il Milan a stare nella propia metacampo ma col passare dei minuti sono i rossoneri ad usire fuori e a creare le occassioni piu pericolose, prima con Poli che dopo una brutta usita di Handanovic cu calcio d angolo si ritrova la palla nei piedi ma maqnda alto. Poibalotelli non riesce ad sfruttare le palle che gli servono i compagni. Il secondo tempo sembrava la fotocopia del primo con un inter agressiva nei primi munuti ma un Milan che pian piano riesce ad uscirne e a creare le occassioni piu pericolose. Nei minuti finali di partita il Milan stanca e inizia a salire l inter fino a quando una palla bassa di Guarin e il tacco di Palacio sblocca il mach a favore dell Inter. Da li in poi prova una reazioni di nevi del Milan ma e tutto in utile, nei minuti finali di partita arriva anche l espulssione di Muntari. Vince l Inter senhza meritare ma vince e stacca i cugini in classifica e avvicina Fiorentina e Npoli.

TRAVOLGENTE JUVE, GRANDE ROMA E MAGICO TORO. VINCONO ANCHE VERONA E FIORENTINA. PARI A GENOVA

Una grandissima Juve stende l Atalanta per 4-1. Parte subito bene la Juve con la rete di Tevez al 5 minuto. Dura poco il vantaggio bianconero perche al 19 Moralez mette la partita in parita. La juve non si scoraggia e va vicina al 2-1 piu volte con Tevez e Pogba ma non lo trova. Nel secondo tempo gli uomini di Conte dilagano con il gol immediato di Pogba, poco dopo viene servito in profondita lo spagnolo che dribla il difensore Bergamasco e infila la plla in rete. Alla fine cala il poker Vidal servito in area di rigore da Lichsteiner per il 4-1. Vince anche la Roma contro il Catania per 4-1 le reti sono arrivate nel primo tempo di Benatia con un colpo di testa su calcio di punizione battutto da Totti. Nel secondo tempo la Roma dilaga con Destro su papera del partiere siciliano, poi sempre Benatia firma il 3-0 con la sua doppietta personale e il poker che cala Gervinho. Continua la serie    magica del Torino con il 4-1 inflitto al chievo. Il primo vantaggio e arrivato dai veronesi con Thereau ma i granato ribaltano con  Ciro Imobile che fa doppietta e porta in vantaggio il Torino poi a chiudere i conti ci pensano Cerci e Vives. I granata sono sempre piu vicini all europa. Dilaga anche il Verona con il 4-1 sulla Lazio le reti di Toni che firma una doppietta Iturbe e Romolo la rete del pareggio temporaneo di della Lazio di Biglia. Non mancha la vittoria la Fiorentina che con unj gol di Rossi al 83 avvicina il Napoli a soli 3 punti. Pareggiano Samp e Parma, Al gol di Eder pareggia Lucarelli di testa al 19 sel secondo tempo.

PER IL NAPOLI E SOLO PARI !

Cagliari-Napoli e il secondo anticipo dopo Livorno-Udinese. I partenopei se vogliono continuare a sognare lo scudetto devono vincere per restare piu vicini possibili a juve e Roma. Le squadre partono molto decise, e fanno capire che lo spettacolo non manchera. Al 7 minuto il Cagliari va vicino al vantaggio ma Berhami salva in scivolata. Il cagliari continua ad attaccare e trova il vantaggio con Sau. Al 15 minuto Callejon serve Higuain che conclude in porta ma il tiro e debole e Avramov blocca senza problemi. Poco dopo Reina para un tiro di Naingoolan, ottimi i riflesi del partiere spagnolo. Al 19 Valeri fischia un rigore netto per il Napoli che pareggia con Higuain. Nel secondo tempo la paartita diventa sempre piu difensiva, nella parte finale le occassioni piu clamorosse ce la avute il Napoli pero senza sfruttarle.

E FINITA ! QUARTI BIANCONERI ! E IL RITORNO DI UN GAMELAGGIO CHE MANCA DAGL ANNI 80

  juve-avellino 3-0 per i bianconeridi Conte con reti di Giovinco  (bellissimo gol a giro) e di Caceres che  devia un calcio di punizione battuto da un suo compagno.  Al 35 su calcio di punizione di Giovinco arriva il colpo di testa di Quagliarella. Bella la vittoria della juve come e bello vedere i tifsi dell avellino e della juventus incitarsi a vicenda, i tifosi della juve cantavano ad alta voce < tornerete in serie A > rivolto ai tifosi biancoverdi che anno gradito. Questo e l inizio del ritorno del gamelaggio tra le due tifoserie.

LA JUVE RINGRAZIA

Bel pareggio quello tra Roma e Milan con tante emozioni e polemiche. Passano prima i gialorossi con Destro servito su palla rasoterra da Gervinho, il pareggio del Milan arriva con Zapata  che schiaccia di testa su calcio d angolo. Nel secondo tempo un uscita aventurossa di Gabriel (entrato a sostituire l infortunato Abbiati) su Gervinho procura il rigore alla Roma che trasforma Strootman per il nuovo vantaggio della Roma. Sucessivamente due rigori non fischiati al Milan fa imbestialire la panchina rossonera. Vengonno ammoniti Kaka, Montolivo (che saltera il derby) e viene Espulso Allegri per protesta. Ma il Milan non si scoraggia e trova il pareggio con un gran gol di Muntai servito da Balotelli. Negli ultimi minuti sia Milan he Roma vanno vicino al vantaggio senza trovarlo, cosi la partita fignisce 2-2. Per il Milan e un punto che serve a pocho per la classifica ma tanto per il morale, la Roma perde 2 punto dalla juve e scivola a meno 5 i gialorossi si vedono anche avvicinare il Napoli alle spalle distante solo 3 punti.

ANCORA TURCHI! JUVE-TRABZONSOR

 I bianconeri tornerano in Turchia per i sedicessimi di Europa League. Questa volta ad attenderla ci sara il  Trabzonspor.Se l armata di Conte passera il turno ad affrontarla  ci sara la vincente di Fiorentina-Esbierg. Il Napoli affrontera gli inglesi del Swensea, e probabile, se i partenopei passerano il turno che affronterano il Porto di Jackson Martinez.La Lazio prende il Ludogoretes, se la squadra capitolina andra avanti ad attenderla ci sara la vincente di Valencia-Dinamo Kiev.Sorteggio non facile per il Milan per gli ottavi di  champions Laegue, i rossoneri affronterano l Atretico Madrid.Non e andata meglio ad bayern Monaco e Barcellona che trovano rispettivamente Arsenal e Manchaster City.Real compito facile con lo Schalke, come quello del Borussia Dortumund contro lo Zenit di Spalletti e il Manchaster United con l Olimpiakos. Psg giocera con il   Byer Leverkusen. Il Chalsea di Mourinhio ritrova Drogba e il suo Galatasaray.

OTTAVA MERAVIGLIA, TRITEVEZ LA JUVE SCAPPA.

Oggi si e vista una grandissima squadra che chiude  partita gia nel primo  tempo. La juve parte  molto bene trovando subito il vantaggio al 14 minuto, con la grande giocata di Vidal che conclude verso la porta,   il tiro viene respinto da Pegolo, ma si avventa sul pallone come un avvoltoio Tevez che porta in vantaggio gli uomini di Conte. Poco dopo su un calcio di punizione di Tevaz insacca di testa in rete Peluso al suo primo gol in serie A con la maglia  bianconera. Una juve davero formidabille che continua la sua pressione nell meta campo del sassuolo fino a quando Tevez costringe all errore la retroguardia emiliana recupera palla salta Pegolo e firma il 3-0.Nel secondo tempo si capisce subito che le redini della partita non sono cambiate. Di Francesco fa entrare il giovane prommettente attaccante Zaza, sperando di cambiare le sorti della partita. Ma e in utile perche i giocatori della  juve escono dagli spogliatoi con la testa sul campo. Dopo pochi minuti dell inizio della ripresa Isla la mette basa in area di rigore pre Tevez che cala il poker e la tripleta personale. A partita chiusa Conte fa entrare De Ceglie al posto dell ammonito Peluso, Quagliarella a far rifiatare Apache e Padoin a sostituire Vida.Da qui alla fine sempre dominio bianconero che sfiora piu volte il quinto gol.Cosi la squadra di Conte trova l ottava vittoria consecutiva in campionato in piu continua a migliorare il record di imbatibilita della porta di Buffon con l ottava partita di fila senza prendere gol.